Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

EURODEPUTATO M5S LASCIA GRILLO

Condividi su:


Primo addio a Bruxelles nelle file del M5S, dopo il tentato accordo con l'Alde e il ritorno all'Efdd con l'Ukip di Nigel Farage. A lasciare l'europarlamentare Marco Affronte, che passa al gruppo dei Verdi. A dirlo all'Adnkronos lo stesso Affronte. "A partire da oggi entro a far parte, come indipendente, del Gruppo al Parlamento Europeo 'Verdi - Alleanza Libera Europea'. Resterò membro titolare delle Commissioni Pesca e Ambiente (PECH e ENVI). Il Gruppo V-ALE conterà così su 51 parlamentari da 18 Paesi diversi", ha scritto Affronte su Facebook. Una "decisione molto sofferta" che mi "ha fatto stare male" ha spiegato lo stesso europarlamentare a Bruxelles. "Benvenuto nel gruppo dei Verdi al Parlamento europeo a Marco Affronte, deputato europeo del M5S. Buon lavoro". Lo scrive su Twitter Monica Frassoni, presidente del Partito Verde Europeo. A stretto giro arriva anche il tweet di Angelo Bonelli: "I verdi italiani danno il benvenuto al deputato europeo Affronte ex M5S che ha aderito al gruppo europeo dei Verdi". L’europarlamentare di Rimini, vicino al sindaco di Pama Federico Pizzarotti e all'ex consigliere regionale Andrea Defranceschi, era spesso stato critico con la gestione verticistica del Movimento. La giravolta che aveva portato i 5 stelle a tentare di entrare nel gruppo liberale e filoeuro dell'Alde è stata l'ultima goccia. I buoni rapporti con i Verdi guidati in Europa da Monica Frassoni hanno fatto il resto. – 11 gennaio 2017 

Condividi su:

Seguici su Facebook